mercoledì 12 settembre 2012

Curva della prolattina

E' meglio di una barzelletta.
Io odio gli esami del sangue. Io non faccio una piega dal dentista, non ho problemi dal ginecologo, non ho questioni con altri dottori.
Ma non fatemi gli esami del sangue. Sento un male bestiale, ululo come una bestia ferita, e ho le crisi di ansia.
Ora. Faccio gli esami. tra cui la prolattina. Valore prolattina? 42.
Ohi. Valore alto, dice la dottoressa.
Ohi. Ho le crisi di ansia quando mi fanno il prelievo. Sento molto dolore. Dico io.
Ah beh. Lo stress te la alza, la prolattina. Anche lo stress da prelievo.
Ah beh, lo sapevo. E che famo?
Che famo? famo...una bella curva della prolattina. Che ti mettono l'ago, TE LO LASCIANO LÌ MENTRE TU TI RILASSI, poi ti rifanno il prelievo.
...
...
...
Dove sono le telecamere? Dov'è il coglione che mi dice "sei su scherzi (scemi) a parte"?

Io SENTO DOLORE AL PRELIEVO!
Io, semplicemente, URLO E SUDO COME UN MAIALE SGOZZATO, al prelievo.
Mi fa male l'ago.
Tu pensi forse che ficcandomelo lì e lasciandocelo per una mezz'oretta...la mia prolattina andrà a farsi due passi?

Va beh. Lo devo fare. Lo farò. Ma sento già la prolattina che dà una festa. Yeah.

4 commenti:

  1. aho letto il tuo post precedente e credo che le IUI hanno percentuali basse e se ci sono problemi , io andrei direttamente alle maniere forti....magari provando un paio di IUI tanto per non lasciare nulla al caso....

    per la paura degli aghi e dei prelievi, siamo sulla stessa barca...solo che io dopo un po' c'ho fatto il callo ed ho pure imparato a bucarmi la pancia da sola....diciamo che per questi figli si fa questo ed altro e si superano ostacoli inimmaginabili ....te lo dico io che ho iniziato analisi nel 2004 ed ho finito soltanto a luglio del 2011.....



    ti abbraccio tesoro e quando vai a fare il prelievo, fai un bel respiro profondo e pensa che serve per una giusta causa....


    RispondiElimina
  2. Io sono parecchio perplessa dalla IUI, hanno percentuali basse...ma mi hanno detto che devo farla anche solo come "anticamera", e quindi...si fa.
    Anche se ogni mese ci spero...figuriamoci dopo una IUI come sarò.
    Va beh.
    Per gli aghi...sono migliorata...non ho fatto esami del sangue per 7 anni prima di quest'anno. Ora ne ho fatti una dozzina in pochi mesi.
    E ho imparato a bucare il Filosofo. Imparerò a bucare me stessa, almeno credo.
    Solo che...solo che...uffa. Mi viene un uffa gigante!

    RispondiElimina
  3. Per i prelievi ti dico che molto dolore lo provoca l'operatore che te lo fa, perchè non becca la vena, perchè non stringe bene il laccio emostatico.... Ho imparato a rilassarmi, voltando lo sguardo altrove, col pugno bello stretto, chè so benissimo dovè la mia vena "d'oro" (sul gomito interno del braccio sinistro, proprio nell'incavo). Io ero terrorizzata dagli aghi e poi alla fine ho subito imparato a bucarmi da sola e sono anche parecchio brava, non sento nulla!! Quanto alla prolattina, è vero, quello sì che è l'ormone dello stress, è molto ballerino!! Quando all'inizio mi dicevano che lo stress influisce sul concepimento, rispondevo "Starai mica cercando di dirmi che se ho l'FSH stellare è perchè sono stressata???" Dunque se ti è rimasto qualche ovetto brutto, vecchio e vuoto NON è a causa dello stress che hai (semmai POTREBBE dipendere dal tuo stile di vita, che risale a molti anni prima), se hai la prolattina alta ciò può dipendere anche dallo stress dell'ago! Tranquilla!

    RispondiElimina
  4. Eh....nel mio caso, cara Pitipum Pala, il dolore lo fa proprio il mio stramaledetto braccio, anche con infermiere adorabili e delicatissime, sento la differenza, ma soffro comunque.
    Odio gli aghi, decisamente, ma bucarmi mi bucherò (no mamma, non sono diventata una tossicomane alla mia età!!!)...cosa non si fa per amore di un figlio che nemmeno ho ancora!

    RispondiElimina