giovedì 6 dicembre 2012

Se telefonando...

Ed ecco a voi Diarista La Telefonista.
Dopo una settimana di richieste al Filosofo perchè telefonasse a Firenze (ospedale Careggi), oggi ho trovato il tempo di farlo io.
(N.B. il Filosofo è a casa tutte le mattine, tranne il w.e., io il contrario...).
Risultato: un oreccchio bollente e qualche appuntamento spalmato su mesi e mesi.
Le telefonate erano per sapere i tempi per la FIVET, che so essere biblici, nel pubblico.

Careggi - Firenze.

Appuntamento per 1° visita gine e andro: maggio 2013. Preso.
Previsioni di attesa, un anno o due.


S.Orsola - Bologna

Appuntamento per primo colloquio: tipa al telefono scazzatissima, non è chiara la sua mugugnata risposta ma pare 2014. Non preso.


Cervesi - Cattolica

Appuntamento per visita gine: febbraio 2013. Preso.
Previsioni di attesa, indefinite.


Santa qualcosa - Reggio Emilia

Appuntamento via sanità pubblica: fine 2013. Lasciato perdere.

Appuntamento a pagamento visita gine: 18 dicembre 2012. So che mi costerà un occhio, ma che cazzo.
Previsioni di attesa, almeno un anno.

Va detto che io per quanto ami tutte le tecnologie, odio parlare al telefono.
La mia anima nerd dà il suo meglio con tutti gli altri mezzi di comunicazione, o con il buon vecchio vis a vis.
Odio il telefono.
Anche per questo avevo chiesto al Filosofo la sua collaborazione vocale.

Insomma, una mattinata intensa. Anche perchè nessuna centralinista, impiegata, operatrice, capiva il mio cognome.
Una non capiva neanche perchè volessi chiedere informazioni, prima di prendere appuntamento.

Comunque, habemus appuntamenti. Me li sono tutti segnati in agenda, nella speranza di DOVERLI disdire, prima di arrivare al cazzo di 2014, per sopraggiunta gravidanza.

Nel frattempo, attendo il ciclo per domani (lo so perchè me l'ha detto la dottoressa, io non sono in grado di "prevedermi") e ho un nervoso che potrei piegare i cucchiani con lo sguardo.


8 commenti:

  1. i tempi sono davvero lunghi....
    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. .. Quanta pazienza ci vuole!..ti auguro di cuore di doverli disdire tutti x "urgenza gravidica" almeno sto 2013 vorrà portare cose buone visto che il 2012 non ci è riuscito! Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci spero. in teoria dovevo iniziare con la prima iui in questo mese, ma il ciclo e lo stramaledetto natale purtroppo....boicottano tutto.

      Elimina
  3. al S.Orsola 2014?? Grazie perchè mi hai tolto una curiosità... Speriamo anche che il 2013 sia migliore di questo maledetto 2012 e che tu sia COSTRETTA ad annullare tutti gli appuntamenti perchè INCINTA!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maiky, Sant'orsola ti consiglio, se vuoi capirci di più, di chiamarli. Io non ho capito molto, sembrava che alla tipa di là dal telefono rompessi le palle...

      Elimina
  4. Mannaggia, che fatica, un abbraccio forte forte.
    Che ridere però immaginarti mentre pieghi i cucchiaini con lo sguardo, ottimo scherzarci sù!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai sono una potenza. Se mi licenziano definitivamente da lavoro...mi riciclo come "maga" :-)

      Elimina