lunedì 10 marzo 2014

Piena sindrome da post transfer / pre mestruo

Bleah. E anche un po' aaargh.
Ecco come mi sento oggi.
Come ogni mattina, subito dopo la puntura di progesterone (boia se brucia) mi sono partiti mille doloretti.
Benone. Me li aspettavo, che cazzo combina sto progesterone...
Poi, da qualche ora, i doloretti sono diventati dolori ben più fastidiosi, itineranti, accompagnati da un vago senso di malinconia tristezza disgusto.
Mi manca solo la colite e poi la sindrome premestruale è al completo.

Il Filosofo, nomen omen mica per niente, mi dice pacato "non ci pensare, ricordati che noi potremmo anche non averli mai, dei figli. E comunque vada, poi si va avanti."
E io lo so che è così, me lo dice anche l'unica amica che lo sa, che comunque vada devo andare e si va avanti.
Lo so, ma perchè non ci provate voi due a passare il tempo relegati in casa, perchè il vostro posto di lavoro è off limits, e a non pensarci?
Provate voi, porca troia.
E il prossimo che mi dice "ah, ma dai, non dare la colpa agli ormoni", beh, è meglio che poi corra veloce. Perchè gli mischio i denti con le orecchie, se lo prendo.

E sì, anche l'irritabilità è premestruale, ma progynova (che ha un bugiardino lungo come la bibbia) e progesterone a manetta...beh...secondo me la loro parte la fanno.

3 commenti:

  1. vabbè non ti dico che sono gli ormoni :-) ma stai facendo prontogest punture? a me sta passando ora il dolore dopo 4 mesi esatti. cmq io sto ancora incrociata checchè se ne dica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh, no no ma è il contrario, non voglio sentir sminuire il potere degli ormoni!!! :-)

      Prontogest me l'ha fatto l'infermiera nel sedere (male per 3 giorni, oh yeah).
      Io faccio prolutex sottocutaneo. super oleoso. Super male. Ma meno che nel sedere.

      Elimina
  2. Diarista mannaggia ai sintomacci! Comunque ti dico che io quei sintomi li ho appena inizio il pg, non significa per forza che sia una sindrome da pre mestruo, Io mi incrocio tutta tutta.

    RispondiElimina