martedì 9 giugno 2015

La nuova frontiera della PMA è il pastore tedesco


Se l'avessi saputo prima, anziché spendere anni (quanti anni...) e soldi (quanti soldi...) per la PMA, sarei andata semplicemente al canile e avrei chiesto di portarmi vicino al cane più aggressivo.
Eh, sì, perché secondo la vicina di casa dei miei genitori è così che funziona.
La signora mi ha raccontato questa storiella dopo che mi sono fermata ad ammirare il suo cucciolo, appena preso dopo la morte dell'amata cagnolona. Mi dice che lei ama molto i cani, e che anche una sua cara amica, più giovane di lei, li ama tanto. E qui parte la storia miracolosa, che in confronto il sangue di San Gennaro è robetta.
“Sai, lei ama tanto i cani...e poi non riusciva ad avere bambini, poverina. Così si affezionava tantissimo ai cani, eh? Pensa che portava sempre fuori il cane di un'altra nostra amica, un pastore tedesco, grande, ma grande...Lo portava a spasso tutti i giorni, eh? Il cane poi era buono, grande, eh? ma buono...solo che un giorno chissà cosa aveva, insomma si è girato e l'ha aggredita.
Beh, LEI SI È TANTO SPAVENTATA...CHE È RIMASTA INCINTA”.

io: “....?!?!?...”
Lei, vedendo che io da sola non collegavo le due cose: “eh sì, le si è smosso l'ormone.”

Ah. Ecco.

8 commenti:

  1. Avvabbé, apposto siamo...

    RispondiElimina
  2. Pensa che mia cognata è rimasta incinta dopo anni per il gran dispiacere causato dalla morte del gatto.

    RispondiElimina
  3. Ma che meravigliosa storia a lieto fine! O, se preferisci, che bel film di fantascienza...

    RispondiElimina
  4. Oddio questa è una delle migliori storie miracolose sul restare incinta che abbia mai sentito!!! Batte anche quella della mia vicina che racconta che sua figlia è rimasta incinta perchè l'hanno investita fuori dal supermercato e si è rotta il braccio......A parte tutto ciò, ti scrivo volentieri via mail appena ho un secondo!!!! Bacioooo!!!

    RispondiElimina