domenica 16 agosto 2015

...qualcuno gradisce una PERA?

Dicevo QUI SOTTO, no, che mia suocera sta andando pericolosamente in fissa sul fatto che devo svezzare Topo a suon di pera?

Ecco.

Ieri sera il Filosofo è tornato a casa da lavoro con una CASSETTA DELLA FRUTTA PIENA DI PERE.
Che sua madre ha comprato per Topo.
Al di là dell'entusiamo per l'appetito topesco (questa quantità di frutta la mangio IO in due settimane almeno...va beh...), ma....le PERE?
Visto che io, madre infame e degenere, non gliele sto dando...pensi che se me le mandi tu allora io sarò illuminata dalla grazia e mi redimerò?
Boh.
Perplessità, una punta di fastidio e anche una grassa risata.

Pere assaggiate: legnose e quasi insapori.
Pere donate ai miei genitori: se loro riusciranno a rosicchiarle, ben venga. Se no, esse diventeranno presto compost per il paterno campo.

E ora vado a preparare la frutta per Topo. Che ho ancora dei buonissimi fichi.

6 commenti:

  1. Ahahahaha! Una grassa risata è l'unica soluzione!

    RispondiElimina
  2. Ma no dai!!! Addirittura la cassetta!!! Muoio da ridere!!!

    RispondiElimina
  3. Oddio, questa è troppo bella!!!!! Mia suocera non è ancora arrivata a tanto!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..dalle tempo! :-)
      scherzi a parte, magari non ci arriverà mai :-)
      Diciamo che mia suocera è una donna abbastanza caparbia...

      Elimina