giovedì 9 giugno 2016

Troppe cose

Ci sono troppe cose in ballo. E troppe cose nella mia testa.
Mi piacerebbe essere in grado di governare l'ansia di cui soffro, ma non sono ancora tanto capace.
Diventare madre aveva per un po' sopito questo tratto della mia personalità, poi è ritornato, prepotente più che mai.
Ha cambiato oggetto e soggetto, ora il centro di tutto non sono io, non sono le poche persone a cui voglio bene...è soprattutto Topo. E quello che lo riguarda.
Ogni giorno ci sono decisioni da prendere.
E in questi giorni se ne sono presentate alcune che mi mettono in agitazione più di altre...mi domando come ne uscirò, e come farò a non coinvolgere Topo nel mio modo di essere.
Spero di farcela. non voglio che lui cresca come me.
La sua famiglia è diversa dalla mia. Lui non sarà costretto a gestire i miei problemi e a essere sempre quello forte. Lui deve poter essere un bambino e deve potersi appoggiare ai suoi genitori.
Dobbiamo farcela.
Vorrei essere capace di preoccuparmi solo quando ce n'è veramente bisogno, vorrei essere capace di non essere così ansiosa, vorrei essere diversa.
Non lo sono, e dovrò fare con quello che posso.
Essere madre è un continuo imparare, e un continuo scoprire che c'è qualcosa di nuovo che non avevo preventivato e di cui devo tenere conto.
Adesso si tratta solo di affrontare, via via, una cosa dopo l'altra.
E una sfida dopo l'altra.
Che paura, che mi fa.

4 commenti:

  1. Come ti capisco...io vivo di ansie e paure e con Miracolino è tutto più difficile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto cercando di superare le mie ansie varie...che fatica.

      Elimina
  2. Non so a cosa ti riferisci nello specifico. ..però anch'io mi interrogo spesso su se sarò capace di dare solo il meglio di me a Cesare risparmiando gli il peggio. ...non so, forse è una pretesa impossibile. ...ci possiamo provare, e poi loro saprannocavarsela . E in ogni caso, se un giorno decideranno di andare dell'analista, parleranno comunque male di noi! !!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mio caso...io spero di riuscire a fare abbastanza bene, di proteggerlo dalle cose più schifose...ma spesso mi sembra difficile gestire anche la quotidianità in maniera decente.

      Elimina