mercoledì 9 novembre 2016

Un libro illustrato per i (futuri) padri

Non che la mia città offra sempre grandissime opportunità culturali, ma almeno c'è una fighissima biblioteca per ragazzi.
E ce ne sono altre 2 di quartiere che non sono male.
E una terza, che ha una minisezione ragazzi, anche quella.
insomma...i libri non mancano.
E per fortuna, visto che Topo, con due genitori divoratori di storie, non smentisce la tradizione familiare, e adora i libri.
L'altro pomeriggio cercavo, in realtà, un libro che volevo leggere ai bambini a scuola.
Mentre sfrucugliavo uno scaffale straripante di libri illustrati fighissimi, mi è saltato all'occhio "Papà isola".
L'illustrazione di copertina mi ha "chiamata": DOVEVO portarlo al Filosofo, SUBITO.
Anche perchè, soprattutto quando Topo era mini, questa posizione l'assumevano spesso.
E anche ora.
E così l'ho sfogliato.
Ed è un albo illustrato davvero delizioso.
Perfetto per il Filosofo, che è un grandioso babbo-isola. E babbo-capanna. E così via.
E infatti il Filosofo lo adora. E Topo anche, e vuole che glielo leggiamo almeno 2 o 3 volte ogni sera, in questi giorni.
Protagonista l'orso Gigi, che sta per diventare padre e si chiede se sarà all'altezza, visto che non gioca a calcio e non sa tuffarsi...
Per fortuna la sua compagna, l'orsa Betty, lo rassicura ...

Se avete qualche futuro padre tra le vostre conoscenze...io glielo farei leggere.


2 commenti:

  1. Lo conoscevo, c'è nella nostra libreria preferita! :) ultimamente anche Cesare è sempre più appassionato di libri e vedo che segue anche meglio le storie. ..è un divertimento leggere insieme! !! :)

    RispondiElimina
  2. io non l'avevo mai visto, ma credo che sia famoso, in effetti :)

    RispondiElimina